Da Cronache Maceratesi del 23/10/2016 :

UNIMC - Giuseppe Rivetti, presidente del corso di laurea in Teorie, culture e tecniche per il Servizio sociale (che
registra il boom delle iscrizioni: + 54,9%) fa il punto degli indirizzi di studio dopo il convegno con Pino Dellasega,
i dottori Morgagni, Latini, Boemi, la psicologa Montesi, il prof. Cingolani, e i maestri federali dell'associazione.
Emoziona il libro su Santiago De Compostela.

 

di Maurizio Verdenelli

(foto di Lucrezia Benfatto)

Ho ancora negli occhi e nel cuore il calore dei tanti maceratesi presenti al convegno. Non lo
dimenticherò mai, grazie!

Così (in un messaggio al professor Giuseppe Rivetti) il maestro Pino Dellasega, il campione di fondo di Pedrazzo, il fondatore del Nordic Walking, la frontiera ultima di sport e salute al centro di un affollatissimo dibattito in ateneo –aula magna sold out e così le sale adiacenti
collegate.

nordic walking unimc foto lB 3 400x267

 

 

 

Modelli di comunicazione medica, nessuna tentazione cattedratica, che hanno tenuto, pure in piedi, una platea mai vista così sino alla fine in aula magna. Dopo i medici, gli sportivi. Il maestro federale Renato Vita, gli istruttori Simone Marzorati, Simonetta Barucca, Marco Capponi e Danilo Tombesi. Quest’ultimo critico verso l’amministrazione comunale di Macerata, sottolineando che per fare sport ed avere salute c’è bisogno di strutture adeguate come percorsi naturali e piste ciclabili. Su questo, Tombesi ha sottolineato la ‘distrazione’ del Palazzo:

Il nostro progetto della Via Verde è stato messo in un cassetto e dimenticato. E a questo convegno, così partecipato, nessun amministratore seppure da me ufficialmente invitato si è fatto vedere.

La conclusione, attesa, è stato del ‘padre’ e presidente della scuola italiana di Nordic Walking (le cui tre associazioni sul territorio si sono unite per organizzare il convegno a fianco del Prof. Rivetti). Pino Dellasega ha incantato il pubblico raccontando i suoi mille chilometri a piedi da Lourdes a Muxia ‘presenti’ nel libro (“Santiago De Compostela, Ho camminato con le stelle” Valentina Trentini editore).

Forse, sono stato davvero in Paradiso

ha detto Pino, ideatore del Cristo pensante delle Dolomiti: una frase che, in contro copertina, è la sintesi di un percorso che è sopratutto dentro l’anima oltre che nelle gambe di un campione di sci. Un indubbio successo per il corso di laurea in Teorie, Culture e tecniche per il Servizio Sociale (all’interno del dipartimento di Giurisprudenza) che è stato al fianco di Nordic Walking in questa innovativa iniziativa coniugando salute con attività fisica. Un corso di laurea, presieduto dal professor Giuseppe Rivetti, anch’esso innovativo.